Il progetto Duck Tales QuackShots era stato rifiutato da Disney

1 min.
01.04.2020
Notizie


Nella giornata di oggi una novità in particolare ha fatto sognare e arrabbiare molte persone, ovvero il progetto Duck Tales QuackShots.

L’annuncio è stato fatto da FDG Entertainment come pesce d’aprile in cui affermavano che il loro nuovo progetto, realizzato assieme al team di Monster Boy And The Cursed Kingdom (Game Atelier), sarebbe stato un titolo legato alla serie animata Duck Tales. Più precisamente, una re-immaginazione del classico Quackshot per SEGA Mega Drive.

Il risultato finale è sembrato ai più troppo curato, perfino per un banale pesce d’aprile, al punto che i fan si sono domandati se si trattasse davvero di uno scherzo oppure no. Anche in maniera non del tutto pacata, come consuetudine.

Alla fine della giornata FDG ha vuotato il sacco: il progetto era effettivamente realtà, ma Disney non ha approvato i piani quando hanno mostrato loro il materiale proposto.

E qui entra in gioco la star della serata. Frank Angones, lo sceneggiatore della serie reboot di Duck Tales a cui il gioco si ispira, è venuto a sapere di questo progetto stamattina come noi comuni mortali e si è subito messo in moto. Nel tweet qui sopra potete vedere che ha scritto pubblicamente a Disney, chiedendo di prendere in maggior considerazione la cosa. Chissà che non possa fare altro ancora, essendo comunque in contatto con la compagnia.

Ora non ci resta che incrociare le dita e sperare che qualcosa si smuova ai piani alti della società. E in quel caso mi raccomando, preparate i soldi dal vostro portafoglio.