14 settembre 2016 • Notizia

Dragon Quest VII – Il producer afferma che Nintendo ha coperto metà delle spese

Dragon Quest VII è prossimo all’uscita europea e in una recente intervista il produttore Noriyoshi Fujimoto ha affermato che buona parte del merito per la localizzazione è di Nintendo.

In che modo Nintendo ha avuto a che fare con la produzione del gioco?

I testi di Dragon Quest VII sono quasi il doppio di quelli del V, è un gioco enorme. Quella di localizzare il gioco era una scelta di business davvero difficile. Con Nintendo, abbiamo lavorato fianco a fianco e alla fine ce l’abbiamo fatta. Ad essere onesti, Nintendo ha praticamente coperto metà delle spese!

Fonte: My Nintendo News

Altro videogiocatore di lunga data, fanatico di Super Mario e Sonic e giocatore competitivo Smash Bros. La sua ambizione è quella di diventare un traduttore di videogiochi, e al momento si diletta in tutto ciò che è relativo a quest’ultimi. Se c’è una frase che può descriverlo, sarebbe sicuramente “Jack of all trades, master of none”.
I suoi due slogan sono “It’s-a Mirax!!” e “Guardatevi Clannad.”

Lo trovate anche su Facebook e su LinkedIn

Autore: Salvatore "Mirax96" Mirabelli

Altro videogiocatore di lunga data, fanatico di Super Mario e Sonic e giocatore competitivo Smash Bros. La sua ambizione è quella di diventare un traduttore di videogiochi, e al momento si diletta in tutto ciò che è relativo a quest'ultimi. Se c'è una frase che può descriverlo, sarebbe sicuramente "Jack of all trades, master of none". I suoi due slogan sono "It's-a Mirax!!" e "Guardatevi Clannad." Lo trovate anche su Facebook e su LinkedIn