7 Settembre 2019 • Notizia

Eccovi la DOOM Bone Vodka creata per il lancio di DOOM Eternal

Eccovi la Vodka nata dalla collaborazione tra Bethesda e Rebel Distiller: la DOOM Bone Vodka, creata apposta per il lancio di  DOOM Eternal.

REBEL DISTILLERS ANNUNCIA LA PARTNERSHIP CON BETHESDA SOFTWORKS IN OCCASIONE DEL LANCIO DELLA DOOM BONE VODKA

6 settembre 2019 – Oggi, Rebel Distiller ha annunciato la propria partnership con Bethesda Softworks® insieme al lancio del primo liquore in Europa creato appositamente per un videogioco di successo: la DOOM Bone Vodka.   Il fondatore di Rebel Distillers, Matt McGivern, insieme al distillatore Toby Sims, ha creato un’edizione limitata della Bone Vodka per celebrare l’uscita del videogioco DOOM Eternal®, prevista per il 22 novembre. Grazie alla collaborazione con la rinomata macelleria londinese The Ginger Pig, la vodka viene realizzata utilizzando ossa di manzo allevato eticamente e ingredienti biologici.

La vodka, presentata oggi, sarà disponibile in prevendita presso http://www.doom.vodka/ al costo di 45 £ per 700 ml. Il primo lotto verrà spedito ai clienti alla fine di settembre.

Matt McGivern di Rebel Distillers dice: “Ci siamo rivolti a uno degli hobby più praticati nel mondo, i videogiochi, per offrire una prospettiva unica nella produzione dei liquori. DOOM Eternal è un universo di fuoco e demoni, una sorta di barbecue infernale pieno d’azione, e una vodka di ossa affumicate è certamente qualcosa di inedito nel panorama dei superalcolici.”

“Siamo anche molto entusiasti della collaborazione con The Ginger Pig”, ha aggiunto McGivern. “Si tratta di una delle migliori macellerie del paese, che mette in primissimo piano il benessere e il trattamento etico degli animali, e un prodotto che normalmente andrebbe sprecato può essere in questo modo messo invece a buon frutto. Produrremo una quantità limitata di bottiglie, in vista dell’uscita del gioco a novembre.
La vodka in sé è ricavata da una base di grano biologico. Una volta arrostite e affumicate le ossa, il midollo viene estratto e fatto macerare in alcol neutro di grano. Per estrarre l’aroma migliore e il liquore più limpido, questo viene distillato a bassissima temperatura in alambicchi sottovuoto per raccogliere l’essenza di ciò che rende il suo gusto una vera prelibatezza.

Si tratta di un liquore per veri amanti della vodka: l’attacco sul palato è secco, con aromi di terra e un meraviglioso sentore umami che avvolge la lingua e lascia un retrogusto dai sentori di affumicato e spezie. È una vodka che va servita ghiacciata e funziona benissimo nei cocktail classici come il Martini, o insieme ai migliori sciroppi/succhi di frutta/energy drink. Ai più edonisti, consigliamo di assaporarla da uno scivolo di midollo.”

Questa straordinaria bottiglia è prodotta in Francia da uno dei più esclusivi fornitori di vetri cosmetici del settore delle bevande alcoliche, mentre le etichette sono prodotte in Inghilterra su carta certificata FSC.

Ricette di cocktail con DOOM Bone Vodka

Martini classico (o Dirty, se vi va): 50 ml di DOOM Bone Vodka 5 ml di buon vermut secco (Cocchi Americano, ad esempio) Guarnite a piacere con un cetriolino sottaceto e accompagnatelo con un toast all’ossobuco arrosto (o una bella bistecca, se siete affamati).

Bone Fashioned: 50 ml di DOOM Bone Vodka 20 ml di vermut dolce 1 spruzzata di bitter Mescolate gli ingredienti in un bicchiere di vetro, su un cubetto di ghiaccio grande. Continuate a mescolare finché non vi stufate, dopodiché mescolate ancora un po’ e servite.


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.