5 Settembre 2019 • Notizia

Nintendo Direct del 5 settembre: ricapitoliamo che cosa è successo

Durante il Nintendo Direct di stasera ne sono successe parecchie di cose, dai meme che diventano realtà come Sans in Smash, alla riedizione della Bibbia con Xenoblade Chronicles Definitive Edition. Io sono qui per riassumervi i vari annunci della serata, quindi cominciamo.

Sì, insieme al costume Sans hanno rilasciato anche Banjo e annunciato Terry Bogard, ma quelle cose cadono in secondo piano in queste situazioni. Ovviamente sono state mostrate cose nuove per Pokèmon Spada e Scudo, Animal Crossing, Daemon X Machina e Luigi’s Mansion 3.  Passiamo ora agli annunci veri e propri, anche se alcuni non sono esattamente sorprese. Parlo ovviamente di Overwatch e di Assassin’s Creed: The Rebel Collection, entrambi trapelati negli scorsi giorni. Inattesi invece sono stati i giochi per SNES, scaricabili da domani tramite Nintendo Switch Online, il remake di Famicom Detective Club, attualmente per il solo Giappone, DOOM 64, perché figurati se possiamo farcene mancare uno, Tokyo Mirage Session #FE EncoreSuper Kirby ClashDeadly Premonition 2 e Deadly Premonition Origins. Ah e c’era pure Trials of Mana, ma tanto avete già un altro RPG da comprare nel 2020.

Vi lascio il comunicato stampa con tutti i restanti annunci.

  • The Legend of Zelda: Link’s Awakening: manca ormai poco all’arrivo della prossima avventura di Link. In The Legend of Zelda: Link’s Awakening, i giocatori possono usare le pietre tessera che ottengono nel gioco per creare labirinti a tessere personalizzati. I labirinti completi possono poi essere salvati su un’amiibo della serie The Legend of Zelda o di Super Smash Bros. compatibile, per essere condivisi con gli amici. Una nuova statuetta amiibo di Link, ispirata allo stile grafico del gioco, sarà disponibile dal 20 settembre, all’uscita del gioco.
  • Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: oltre ai classici eventi multiplayer con Mario, Sonic e amici, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 include anche una modalità storia per giocatore singolo, nuovi minigiochi e 10 eventi in stile rétro. Questi ultimi sfoggiano una grafica in 2D, perfetta per i fan dei titoli old-school. Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 sarà disponibile in Europa dall’8 novembre.
  • Return of the Obra Dinn: questo intrigante titolo indie che ha riscosso un grande successo tra i critici sbarcherà su Nintendo Switch questo autunno. I giocatori, che impersonano un investigatore assicurativo della Compagnia delle Indie Orientali, dovranno esplorare un misterioso vascello armati di un orologio che consente loro di riavvolgere il tempo, per scoprire cosa è accaduto alla nave e al suo equipaggio.
  • Little Town Hero: in questo nuovo RPG di Game Freak, gli sviluppatori dei titoli Pokémon, i giocatori devono affrontare dei mostri che minacciano il loro villaggio, senza mai uscire dalle sue mura. Little Town Hero, che include anche musiche composte dal creatore di Undertale Toby Fox, arriverà su Nintendo Switch il 16 ottobre. Sarà possibile effettuare il pre-download più tardi nella giornata di oggi.
  • Rogue Company: Rogue Company è uno sparatutto online 5 contro 5 sviluppato da Hi-Rez Studios. In questo titolo, i giocatori possono giocare contro gli amici o altri giocatori di livello simile al loro in varie modalità a obiettivi. I mercenari sono completamente personalizzabili in base allo stile del giocatore. Rogue Company arriverà su Nintendo Switch nel 2020.
  • Star Wars: Jedi Knight II: Jedi Outcast: in questo titolo, l’agente della Nuova Repubblica Kyle Katarn è la nostra ultima speranza per fermare uno Jedi ribelle. Star Wars: Jedi Knight II: Jedi Outcast arriva su Nintendo Switch il 24 settembre.
  • Divinity: Original Sin 2 – Definitive Edition: questo gioco di ruolo che ha stregato critici e giocatori è disponibile su Nintendo Switch a partire da oggi. Grazie a Nintendo Switch, è ora possibile abbattere mostri e scatenare magie insieme a un massimo di tre amici sul divano di casa o in mobilità.
  • The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition: nei panni di Geralt di Rivia, i giocatori potranno esplorare un mondo enorme a casa o dovunque si trovino. Questa versione del gioco include tutte le espansioni e i DLC. The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition arriva su Nintendo Switch il 15 ottobre.
  • Dauntless: in questo RPG d’azione free-to-play, i giocatori lottano per la sopravvivenza ai confini di una selvaggia frontiera. Che siano dei veterani con la voglia di portare il proprio Slayer sempre con sé o dei principianti pronti a forgiare una leggenda, i giocatori affineranno le loro abilità, costruiranno e personalizzeranno centinaia di pezzi d’equipaggiamento e si uniranno ad altri Slayer per abbattere giganteschi Behemoth. La versione per Nintendo Switch di Dauntless arriverà quest’anno e sarà compatibile con il cross-play con le altre piattaforme, così gli utenti di Nintendo Switch potranno unirsi a milioni di giocatori già attivi e, per la prima volta, portare i propri Slayer sempre con sé.
  • NBA2K20: il 6 settembre, i fan del basket potranno scendere in campo con NBA2K20 per Nintendo Switch.
  • The Outer Worlds: questo titolo, presto disponibile su Nintendo Switch, permetterà ai giocatori di esplorare gli angoli più remoti dello spazio e di incontrare una serie di fazioni in lotta per il potere.
  • Just Dance 2020: in Just Dance 2020, in arrivo su Nintendo Switch il 5 novembre, i giocatori potranno ballare al ritmo delle hit più calde del momento.
  • Ni No Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea: questo RPG amato dai fan e dalla critica potrà essere giocato ovunque su Nintendo Switch e sarà disponibile dal 20 settembre.
  • Devil May Cry 2: questo classico gioco d’azione arriva su Nintendo Switch il 19 settembre. È possibile effettuare il pre-download più tardi nella giornata di oggi.
  • Vampyr: i giocatori assetati di… RPG d’azione in terza persona potranno soddisfare il loro appetito con Vampyr, disponibile dal 29 ottobre su Nintendo Switch.
  • Call of Cthulhu: questo RPG/survival horror arriva su Nintendo Switch l’8 ottobre.
  • Farming Simulator 20: trattori, trebbiatrici e molto altro. Farming Simulator 20 arriverà su Nintendo Switch il 3 dicembre.
  • GRID Autosport: questo gioco di corse ad alta velocità sfreccia su Nintendo Switch il 19 settembre. Il pre-download sarà disponibile più tardi nella giornata di oggi.

Direi proprio che non ci si può dire insoddisfatti di questo Nintendo Direct. E comprate Xenoblade Chronicles Definitive Edition, disgraziati.


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.