Dinosaur Planet, il gioco che divenne Star Fox Adventures, è trapelato online

1 min.
21.02.2021
Notizie


Oggi parleremo di quella volta che Rare sviluppò un gioco di Star Fox. Sto parlando di Star Fox Adventures, uscito su Nintendo GameCube nel 2002. Ma, fatto arcinoto tra i fan Nintendo, il progetto nacque come Dinosaur Planet, un titolo azione-avventura con furry animali antropomorfi ispirato a The Legend of Zelda: Ocarina of Time su Nintendo 64. La leggenda vuole che fu Shigeru Miyamoto a dire a Rare: “Ehi, anche noi abbiamo una serie di fantascienza con protagonista una volpe, trasformate il gioco in uno Star Fox!” Il risultato fu un titolo controverso e forse il più strano della sua serie, anche se ha il merito di aver introdotto il personaggio di Krystal.

Vi racconto tutto questo perché recentemente il sito Forest of Illusion, che si occupa di preservare videogiochi rari, ha recuperato e caricato online una build di Dinosaur Planet datata dicembre 2000.

Stando a quanto raccontano, il gioco non proviene dal gigaleak Nintendo, ma da un disco acquistato da un collezionista privato in Svezia. La build è quasi completa, ma richiederà un po’ di hacking per essere giocabile del tutto. Digital Foundry ha già caricato un video di Dinosaur Planet giocato su autentico hardware Nintendo 64.

Fonte: Eurogamer