Dies irae: Amantes Amentes arriverà su Nintendo Switch in Giappone

1 min.
15.07.2018
Notizie


Una buona notizia per gli amanti delle visual novel giapponesi con tette: Dies irae: Amantes Amentes è stato confermato per Nintendo Switch, anche se per ora solo in Giappone.

La casa di produzione Light ha aperto da poco il sito ufficiale per la versione Switch del gioco, dove si annuncia che uscirà il 27 settembre al prezzo di 5.800 yen (circa 44 euro).

Dies irae è una visual novel uscita inizialmente nel 2007 per PC con il sottotitolo Also spracht Zarathustra, mentre la versione attuale, Amantes Amentes risale al 2012 prima su PC e PSP e in seguito smartphone. A lungo ritenuto intraducibile, il gioco è uscito anche in occidente tra 2017 e 2018 su PC e PS Vita.

La versione Switch è appena stata annunciata, e si sa che conterrà uno scenario bonus intitolato “Saoshyant Desatile: The Savior Who Became God”, che fungerà da prequel allo spin-off per smartphone Dies irae: Pantheon attualmente in sviluppo. Quello che non si sa è se questa versione Switch del titolo arriverà in occidente… possiamo solo tenere le dita incrociate.

Fonte: Gematsu

[amazon_link asins=’B01NBU1LP4′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e6ed1677-8818-11e8-add7-d3a910aa0778′]