5 Gennaio 2019 • Notizia

L’evento di Diablo III “l’oscuramento di Tristram” è un gran bel tuffo nel passato

Tutti i fan della serie Diablo, e possessori di Diablo III: Eternal Collection su Switch saranno lieti di sapere che l’evento per l’anniversario della saga, “l’oscuramento di Tristram”, sarà un vero e proprio tuffo nel passato, in cui si potranno affrontare livelli e boss presi dalle origini della serie, oltre che ottenere svariate ricompense a tema.

Questo è quanto Blizzard ha da dire sull’evento sul sito ufficiale del gioco:

L’anniversario di Diablo è giunto e con esso arriva l’evento Oscuramento di Tristram! Che tu sia un veterano della serie con un attacco di nostalgia o un novizio che vuole scoprire il passato di Diablo, questo omaggio annuale ai primi tempi del gioco è tutto per te.

Il viaggio inizia sulle tracce di un misterioso gruppo di cultisti che sta seminando il caos a Sanctuarium. Durante la caccia in modalità Avventura, scoprirai indizi che ti condurranno a un portale verso il passato di Tristram e la terrificante oscurità che ha tenuto in scacco la città molti anni fa…

Segui gli indizi e presto ti troverai nel glorioso reame della RetroVision™, dove ti attende una cattedrale dall’aria fin troppo familiare. Esplorandone le profondità scoprirai nemici noti e oggetti altrettanto conosciuti, tutti realizzati con il motore di gioco di Diablo III. Nel frattempo, nella profondità delle catacombe, il Signore Oscuro attende gli intrepidi avventurieri che osano sfidarlo…

Cosa sarebbe un gioco di Diablo senza scintillanti tesori da conquistare? Completa le attività dell’evento anniversario per ottenere effetti di trasmogrificazione, imprese, ritratti, mascotte e altro ancora.

Alcune ricompense sono semplici da trovare, mentre altre prevedono una ricerca più approfondita, o il compimento di tutte le imprese, prima di poter essere conquistate. Riuscirai a ottenerle tutte? C’è solo un modo per scoprirlo!

Ricompense esclusive e nemici impegnativi ti aspettano, ma non per molto! I cultisti sono già arrivati e il portale rimarrà aperto fino allle ore 01:00 del 1° febbraio. Entra nell’istanza, conquista le ricompense e sopravvivi al male che le protegge. O muori nel tentativo, svanendo per sempre nell’oblio…

E voi? Siete pronti ad immergervi nell’infernale passato di Diablo?


Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.