Diablo II: Resurrected arriverà su Nintendo Switch nel 2021

3 min.
20.02.2021
Comunicati


Il gran classico RPG hack and slash di Blizzard rilasciato nel 2000 tornerà in forma smagliante quest’anno. Annunciato al BlizzConline, Diablo II: Resurrected è infatti previsto per la seconda metà del 2021 su Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e PC.

Questa nuova versione porterà non solo una nuova grafica in HD, ma anche la possibilità di tornare a quella “nostalgica” versione pixelosa, per chi volesse. Inoltre, l’audio e il video sono stati rimasterizzati per supportare la tecnologia 7.1 Dolby Surround insieme ai 27 minuti di cutscene presenti nel gioco.

Per chi fosse interessato, ecco a voi il trailer di annuncio e il comunicato ufficiale:

PARIGI, Francia – 19 febbraio 2021 – Diablo® II, uno dei più acclamati titoli per PC della storia dei videogiochi, fa finalmente ritorno… e gli Inferi non sono mai stati così belli. Quest’oggi, Blizzard Entertainment ha rivelato Diablo II: Resurrected, la rimasterizzazione definitiva di Diablo II e della sua espansione Lord of Destruction®, due capisaldi dell’iconica serie di giochi di ruolo d’azione dell’azienda.

Diablo II è stato descritto dalla rivista Time come “verosimilmente il miglior gioco di ruolo di tutti i tempi, nonché miglior dungeon-crawler di tutti i tempi e miglior gioco per PC di tutti i tempi.”* Diablo II: Resurrected riaccoglie gli eroi veterani e invita una nuova generazione di giocatori a vivere la sua storia oscura, andare alla ricerca di bottino e provare un gameplay “hack-and-slash” viscerale con grafica rimodernata che sfrutta al meglio i nuovi hardware.

Diablo II: Resurrected prende i modelli 2D basati sugli sprite portandoli nel presente con un rendering fisico totalmente in 3D, illuminazione dinamica e animazioni ed effetti delle magie riprogettati, il tutto con un’incredibile risoluzione in 4K. Tutti i 27 minuti di filmati classici del gioco, che narrano il viaggio del misterioso Oscuro Viandante, sono stati rifatti da zero. Anche i tetri suoni di Sanctuarium e la sua colonna sonora memorabile sono stati rimodernati per supportare l’audio in Dolby Surround 7.1. Con questi miglioramenti ai comparti audio e video del gioco, Diablo II: Resurrected mostrerà ancora una volta la profondità del gameplay e il design caratteristico che ha continuato a intrattenere i giocatori di tutto il mondo fino a oggi.

“Diablo II è stato un gioco fondamentale per Blizzard e milioni di giocatori di tutto il mondo. Con Diablo II: Resurrected, siamo felici di poter riportare questo classico su PC e anche su console, includendo la progressione multipiattaforma, in modo che i giocatori possano rivivere quei ricordi o provare l’intramontabile gameplay di Diablo II per la prima volta sulla piattaforma che preferiscono,” ha dichiarato J. Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment. “Con i nuovi audio e video in alta risoluzione di Diablo II: Resurrected, il gioco è divertente e coinvolgente oggi quanto lo era venti anni fa.”

Coloro che preferiscono un’esperienza più nostalgica possono passare dalla grafica moderna a quella originale in qualunque momento solamente premendo un pulsante. Diablo II: Resurrected potrà anche sembrare un gioco nuovo, ma le sue caratteristiche, meccaniche e peculiarità sono completamente intatte, e sono stati implementati alcuni miglioramenti generali richiesti da molti giocatori, come quello del Forziere Condiviso. 

Diablo II: Resurrected include sette classi altamente personalizzabili tra cui scegliere: Amazzone, Barbaro, Negromante, Paladino e Incantatrice fanno parte del gioco base, mentre Assassina e Druido sono state aggiunte con l’espansione Lord of Destruction. I giocatori potranno personalizzare il proprio personaggio selezionando le abilità e i talenti, creando oggetti e incastonando gemme in essi, collezionando interi set d’armatura, ottenendo armi e armature uniche, creando combinazioni di parole runiche e molto altro ancora.

Diablo II: Resurrected è un pacchetto completo che contiene una miriade di avventure e porterà i giocatori nel letale mondo di Sanctuarium, dove affronteranno Diablo, il Signore del Terrore, e le forze degli Inferi attraverso i quattro avvincenti Atti della campagna originale di Diablo II. Essi incontreranno il loro amato mentore e studioso Deckard Cain, combatteranno al fianco dell’Arcangelo Tyrael e incontreranno altri personaggi che sono diventati parte indelebile della storia dei videogiochi. Questa edizione include anche tutti i contenuti dell’espansione Lord of Destruction, con il prosieguo del viaggio nell’Atto V, dove i giocatori affronteranno coraggiosamente i pericoli del Monte Arreat prima di provare a sconfiggere Baal, l’eponimo Signore della Distruzione.

Sviluppato da Blizzard Entertainment e dallo studio interno Vicarious Visions, Diablo II: Resurrected arriverà più avanti nel corso dell’anno su PC Windows®, Xbox Series X|S, Xbox One, PlayStation®5, PlayStation®4 e Nintendo Switch. Con la progressione multipiattaforma** tra tutte quelle supportate, i giocatori potranno giocare con il proprio personaggio e mantenere tutti i loro oggetti, indipendentemente dalla piattaforma su cui stanno giocando.

I più coraggiosi possono andare alla ricerca di ulteriori informazioni e iscriversi per avere la possibilità di partecipare al test dell’alfa tecnica per PC su www.diablo2.com. Ulteriori dettagli, inclusi gli aggiornamenti riguardanti prezzo e disponibilità, sono consultabili visitando il sito ufficiale.

Per immagini e altri materiali, visita http://blizzard.gamespress.com.