Svelati alcuni dettagli su Resident Evil Revelations 1 e 2 per Switch

1 min.
07.11.2017
Notizie


Il rivenditore giapponese Inside Games, dopo aver provato i giochi al Tokyo Game Show, ha condiviso alcune informazioni su frame rate, risoluzione e controlli di Resident Evil Revelations e il suo sequel, in arrivo su Nintendo Switch il 28 novembre.

Questa versione contiene tutti i DLC e supporta varie lingue sia per l’audio sia per il testo. I giochi inoltre supportano l’HD Rumble e il motion control dei Joy-Con (non del Pro Controller), che può comunque essere tolto qualora si preferisca giocare in maniera più classica. Alcuni esempi sono il poter mirare muovendo il Joy-Con destro e premendo ZR, simulare l’uso di un coltello o ricaricare l’arma mettendo il Joy-Con sinistro in posizione verticale.

Esiste per entrambi una modalità cooperativa locale, mentre solo nel 2 è anche possibile giocare in due con un Joy-Con a testa, con un diverso schema di controlli, dovuto al minor numero di pulsanti sul singolo controller.

Resident Evil Revelations avrà una risoluzione di 1080p in modalità TV e 720p in portatile e girerà a 60 frame per secondo. Il seguito avrà la stessa risoluzione, ma non girerà a 60 fps a causa di un maggior numero di elementi da processare.

Fonte: NintendoEverything

[amazon_link asins=’B01N5OPMJW’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0019dfc9-c338-11e7-a939-27717c5842ac’]