Crash Bandicoot 4: Toys for Bob parla del porting su Nintendo Switch

2 min.
11.05.2021
Notizie


Ogni volta che un gioco uscito da poco sulle altre piattaforme riesce ad arrivare su Nintendo Switch la comunità dei nintendini fa un grosso sospiro di sollievo. Era il caso di Spyro: Reignited Trilogy (qui la nostra recensione) e soprattutto del gioiellino grafico Crash Bandicoot 4: It’s About Time (qui sempre la nostra recensione). Forse con il fantomatico Switch Pro sarà più facile, ma per ora ogni porting ben fatto è un traguardo.

Per questo, Nintendo Life ha intervistato Lou Studdert, produttore creativo di Toys for Bob, lo studio che ha sviluppato Crash 4 e che è stato recentemente indirizzato a Call of Duty. Vediamo qualche stralcio dell’intervista:

Può parlare di alcune delle modifiche che sono state richieste per far girare Crash 4 su Switch?

Bella domanda! […] Riguardo a Switch, ci sono varie cose necessarie per via della sua natura unica. Per assicurarsi che il gioco fosse bello da vedere e girasse al meglio, il team ha dovuto fare aggiustamenti alle seguenti aree: dimensioni delle texture, poligoni dei modelli statici, skeletal mesh, densità dello shadow mapping, risoluzione del light mapping, particelle e texture.

Sembra che il gioco su Switch sia più cartoonesco che nelle altre versioni. Sono stati necessari rimaneggiamenti pesanti dei modelli e delle texture?

Non direi rimaneggiamenti pesanti, ma il team ha fatto le modifiche intelligenti per far sì che il gioco girasse su Switch bene quanto sulle altre piattaforme.

A che punto dello sviluppo avete deciso di portare Crash 4 su Switch?

Non possiamo parlare della timeline, ma diciamo che abbiamo sempre voluto portare Crash Bandicoot 4: It’s About Time su tutte le console che volevano i fan.

Per quelli che devono ancora prenderlo, c’è qualcosa di unico nella versione Switch?

[…] Le particolarità di Switch [come poter giocare ovunque] cambiano il modo in cui giochi, ma il contenuto è lo stesso.

Ora che ci sono un sacco di giochi di Crash su Switch, pensa che vedremo mai Crash in Super Smash Bros.? Sogniamo tutti il giorno in cui Mario, Sonic e Crash potranno menarsi come ai vecchi tempi.

Lo sogniamo tutti, vero? Se avessi qualche voce in capitolo, lo adorerei, ma è qualcosa su cui non ho nessun controllo!

Fonte: Nintendo Life