12 Giugno 2019 • Notizia

Square Enix rilascerà uno Switch e un controller Pro a tema Dragon Quest

Square Enix ha rivelato l’edizione limitata  di Dragon Quest XI S in Giappone, un Nintendo Switch griffato e un nuovo modello di controller  con tutti i tasti e le funzionalità di un normale Pro Controller, ma a forma di Slime di Dragon Quest.

Questo gioiellino della tecnologia moderna uscirà a settembre in Giappone e lo voglio tantissimo. Inoltre arriverà assieme a uno stand per Switch di cartone a forma di cassa del tesoro.

Dragon Quest XI S Loto Edition

L’edizione limitata di Switch chiamata Loto Edition arriverà con una coppia di Joy-Con e un dock griffati e tutti i contenuti della Gorgeous Edition:

  • Una copia del gioco con tanto di seconda copertina.
  • Voice Drama DLC (una sorta di doppiaggio per tutta la storia).
  • Doppiaggio in inglese e giapponese intercambiabile.
  • Il Set Kingdom of Trodain (cambia l’aspetto dei protagonisti).
  • Il Set Wild Boar (cambia l’aspetto di Veronica).
  • Il Set Happy Adventurer  (contiene alcuni oggetti utili).

Dragon Quest XI S Gorgeous Edition

Questa edizione costerà 9980 Yen (circa 81 euro), ma ci sarà anche la Super Gorgeous Edition dal valore di 14800 Yen (circa 120 euro) che avrà in aggiunta il “Gorgeous Electronic Notepad: Adventurer’s Log” (che credo sia un artbook) e un libro da 288 pagine col testo del gioco

Dragon Quest XI S Super Gorgeous Edition

Infine, chi acquisterà la versione base del gioco potrà comprare il doppiaggio aggiuntivo del Voice Drama a parte al prezzo di 1500 Yen (circa 12 euro). Speriamo portino qualcosa di queste bellezze anche noi!

Fonte: NintendoEverything


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.