8 novembre 2018 • Notizia

I nuovi controller GameCube avrebbero alcuni difetti di fabbrica

Recentemente avevamo parlato di come i nuovi pad GameCube prodotti specificatamente per Super Smash Bros. Ultimate avessero qualche bug su Nintendo Switch. Tuttavia, è emerso che non si tratta solo di un problema software, anzi.

Molti utenti avrebbero segnalato, dopo aver fatto accurati test con Dolphin e su console originali GameCube, che i controller non sarebbero adeguatamente calibrati. Gli stick analogici sarebbero infatti spostati dalla zona centrale, la cosiddetta “deadzone” al punto dal renderli quasi (o del tutto) inutilizzabili. L’utente Sunbugg ci segnala la notizia su Twitter:

Nonostante il problema non sia presente con tutti i controller, c’è un alto rischio di incorrere in questo difetto di fabbrica. Il motivo di tutto ciò è ancora sconosciuto, soprattutto considerando che i precedenti modelli non davano alcun problema del genere.

Aspettiamo dunque notizie ufficiali da Nintendo e speriamo magari in un possibile servizio per cambiare i controller difettosi.


23 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che ormai attende Ultimate più di ogni cosa al mondo. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

23 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che ormai attende Ultimate più di ogni cosa al mondo. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.