Le tre collezioni 2K su Nintendo Switch richiederanno molta memoria libera

1 min.
25.05.2020
Notizie


Su Nintendo Switch è in arrivo un trio di raccolte pubblicate da 2K: Borderlands: Legendary Collection, Bioshock: The Collection e XCOM 2 Collection. Se eravate interessati a prenderle vi dobbiamo avvertire che anche le versioni fisiche richiederanno una notevole mole di dati liberi.

Come ricorderete fin dai primi tempi di Switch, infatti, molti publisher non sono in grado di immagazzinare completamente i loro giochi sulle cartucce, data la differenza di costi di produzione di quest’ultime. Per questo motivo parte dei dati richiesti (se non tutti) necessitano di un download dal Nintendo eShop.

Dal sito ufficiale di 2K veniamo a sapere che Borderlands richiederà ben 42 GB liberi, Bioshock 31 GB e XCOM 24 GB. E vi ricordo che stiamo parlando delle versioni fisiche. Quelle digitali sicuramente non stanno nella memoria base della console. Procuratevene una se queste collezioni vi interessano! Ricordiamo anche che la loro data di uscita è prevista per il prossimo 29 maggio.

AGGIORNAMENTO 29 MAGGIO: Con l’uscita dei tre giochi veniamo a sapere che XCOM è disponibile in forma fisica solo negli Stati Uniti, quindi il problema non si pone. A meno che non vogliate importarlo, certo.

Fonte: GoNintendo