C’erano due Metroid in sviluppo per Nintendo 3DS?

1 min.
08.02.2015
Notizie


Qualche mese fa ci fu una fuga di indiscrezioni relative ad un gioco di Metroid curato da Next Level Games (quelli di Luigi’s Mansion 2) di cui probabilmente avrete visto tutti i concept art.

Com’era stato anticipato sin dal dicembre scorso da Liam Robertson (aka, Tamaki di Unseen64), però, sembra che fosse contemporaneamente in lavorazione anche un secondo gioco di questa serie e le prime informazioni a riguardo ci arrivano da Nintendo Everything che le ha diffuse in via non ufficiale, come di consuetudine.

280783-MetroidPrototype
Concept-art preliminare del gioco di Next Level Games.

Apparentemente, anche quest’altro gioco sarebbe stato sviluppato da una software house occidentale (“piuttosto nota”, si specifica) esterna a Nintendo e sarebbe dovuto uscire su Nintendo 3DS.

Il character design di Samus sarebbe dovuto apparire rinnovato leggermente dato che la protagonista avrebbe dovuto essere più magra e con un look “un po’ più atletico.

Tamaki è riuscito anche a vedere un breve (durava appena 30 secondi) video gameplay del prototipo che non è stato ancora diffuso, ma che ci viene descritto da lui stesso: il gioco avrebbe avuto una prospettiva in 2,5D e il gameplay sarebbe stato più veloce rispetto a quando visto in Super Metroid e Metroid Fusion.

Quindi, cos’è andato storto? Sembrerebbe che questa software house avesse preparato il prototipo di cui abbiamo accennato poco sopra e l’abbia inviato a Nintendo per farlo giudicare. Le alte sfere avrebbero deciso di buttare giù il progetto perchè non erano convinti della svolta 2,5D che la serie avrebbe preso.

Possibile anche che il flop di commerciale di Metroid Other M c’entri qualcosa?

Fonte immagine in evidenza.