21 settembre 2018 • Notizia

Broken Sword 5 – La Maledizione del Serpente disponibile da oggi su Nintendo Switch

Da oggi, Broken Sword 5 – La Maledizione del Serpente sarà disponibile su Nintendo Switch: ad annunciarcelo sono Revolution Software e Ravenscourt nel seguente comunicato stampa, tradotto da Koch Media.

Milano, 21 settembre 2018 – Revolution Software e Ravenscourt sono felici di annunciare che Broken Sword 5 – La Maledizione del Serpente è ora disponibile su Nintendo Switch. Il gioco è disponibile in edizione fisica e digitale e comprende una nuova interfaccia innovativa e dietro le quinte inediti.

Parigi in primavera. Degli spari risuonano da una galleria. Una rapina – un omicidio – e l’inizio di un’altra epica ed originale avventura Broken Sword. Un’avventura che scaglierà l’intrepido avvocato George Stobbart e l’impertinente giornalista Nico Collard sul sentiero di una cospirazione criminale formatosi nel caos dell’Europa devastata dalla guerra. Una cospirazione le cui radici affondano in un mistero più vecchio della parola scritta. Armati solo di logica, integrità e un sarcastico senso dell’umorismo – George e Nico saranno in grado di sconfiggere le forze del male antiche e moderne per salvare l’umanità dal disastro?

 

Il gioco include grafiche in 1080p full HD, quindi è meraviglioso sia in modalità portatile che in tv. Ci sono anche dei Dietro le quinte creati appositamente per la versione Nintendo Switch: sbloccabili progredendo nel gioco, questi video rivelano la storia e il processo di sviluppo del gioco, attraverso interviste inedite con il team di Broken Sword.

Questa versione include anche un’interfaccia utente migliorata, progettata per sfruttare appieno le funzionalità di Nintendo Switch, consentendo ai giocatori di passare senza problemi dai Joy-Con al touch screen.

Mescolando enigmi cerebrali con autenticità storica ed intrighi, Broken Sword 5 – La Maledizione del Serpente è il titolo preferito dai fan della serie, conquistando anche una nuova generazione di giocatori.

 

“Nintendo Switch è la console ideale sia per i giochi portatili che domestici e siamo estremamente entusiasti di portare Broken Sword 5 – La Maledizione del Serpente su questa piattaforma”, ha dichiarato Charles Cecil, Founder e CEO presso Revolution Software. “Quando abbiamo deciso di lavorare su una versione per Nintendo Switch, la chiave per i nostri piani era ottenere il massimo dall’hardware e questo significa contenuti e controlli esclusivi. Questa è la versione definitiva. ”

Per gli ultimi aggiornamenti su Revolution e Broken Sword, visita:


Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.