Un brevetto di Sony su di un’interfaccia utente per sistemi RV/RA menziona Nintendo e Microsoft

1 min.
01.01.2020
Notizie


Avete presente i rumor basati sui brevetti di Nintendo? Stavolta invece vi parliamo di un brevetto di Sony, che riguarda un’interfaccia utente per i sistemi basati sulla realtà virtuale e/o aumentata.

Il brevetto, registrato lo scorso 26 dicembre 2019 in forma di singoli documenti .PDF visibili al seguente link, ci mostra diverse delle funzionalità dietro l’idea avuta dall’ingegnere Yutaka Yokokawa di Sony Interactive Entertainment America. L’interfaccia sarebbe in grado di riconoscere alcuni gesti delle mani del giocatore, dal costituire un pugno al semplice gesto di un saluto.

Come se non bastasse, questa interfaccia sarebbe pensata nell’ottica di supportare diverse tipologie di dispositivi. Questo a cominciare dalla famiglia PlayStation, ma anche le console create da Nintendo, Microsoft e altri produttori, gli headset RV e RA, televisioni portatili, computer fissi e portatili, tablet e perfino i sistemi operativi Linux, Windows e basati su Unix.

Che Sony voglia portare su di un nuovo livello la tecnologia dietro l’attuale PlayStation VR? Di sicuro non si tratta di qualcosa che lasceranno in secondo piano, almeno nel breve termine.

Fonte: RespawnFirst

[amazon_link asins=’B01MA5AVXM’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’38466296-dc74-4592-942f-6ce64900a464′]