Bloodstained: Ritual of the Night su Switch riceverà due grossi aggiornamenti

2 min.
28.09.2019
Notizie


Ci erano stati promessi, al lancio, aggiornamenti che avrebbero migliorato la versione Switch di Bloodstained: Ritual of the Night e dopo soli tre mesi (quattro, se si considera l’uscita effettiva) finalmente abbiamo qualche notizia più precisa!

Ci saranno infatti ben due aggiornamenti, entrambi previsti per questo novembre e che, stando a quanto comunicato dagli sviluppatori, dovrebbero apportare pesanti migliorie al gioco: diamoci quindi un’occhiata!

“Il nostro lavoro per migliorare la performance tecnica e grafica del nostro gioco su Nintendo Switch continua! Ci scusiamo per la lunga attesa, ma la maggior parte dei cambiamenti sono stati fatti in maniera estremamente capillare, il che ci ha portati ad una mole di lavoro e quindi ad un bisogno di tempo che non ci saremmo mai aspettati.

Siamo molto contenti dei progressi fatti finora e non vediamo l’ora di farveli provare. Mentre però il nostro team si sta occupando di una vastissima pletora di migliorie, il fulcro di questi aggiornamenti sarà principalmente la qualità visiva, i tempi di caricamento, gli effetti particellari e l’input lag.

Per quanto riguarda la qualità visiva, il modo in cui sfondi e scenari verranno renderizzati sarà estremamente diverso, il che porterà ad un consistente miglioramento grafico in molte aree di gioco.

Per i tempi di caricamento, invece, sono stati sensibilmente accorciati, ma ancora non sono come vorremmo che fossero, dunque ci stiamo ancora lavorando.

Abbiamo poi sostituito molti degli effetti particellari, ma ce ne restano ancora tantissimi da modificare. Al giocatore potranno sembrare identici, ma adesso peseranno molto meno sulla performance del gioco, essendo loro i principali colpevoli delle precedenti problematiche tecniche.

Anche l’input lag è stato molto ridotto, dunque il gioco dovrebbe sembrare molto più reattivo da adesso!

Tutte queste migliorie dovrebbero venir rilasciate in due aggiornamenti separati: il primo ne conterrà la maggior parte, mentre il secondo si occuperà di alcune specifiche migliorie più ostiche da realizzare, riguardanti alcune precise aree di gioco e nemici.

Gli aggiornamenti verranno rilasciati, secondo i nostri piani, verso la fine del mese di novembre, ma vi daremo in seguito date più precise!

Finito di realizzare questi aggiornamenti per la versione Switch, però, vogliamo dedicarci a sistemare cose un po’ più generali, come il doppleganger, per esempio! Di questo però ci occuperemo durante il normale ciclo vitale del titolo, e rilasceremo il tutto non appena sarà pronto.

Fonte: GoNintendo

[amazon_link asins=’B07PKX4XJS’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’efb84970-82ce-4291-a764-794770614acb’]