In questi momenti di difficoltà per il Paese, la redazione di Nintendoomed si appella ai propri lettori. Anziché concludere l’articolo con il solito banner affiliato, vorremmo chiedervi un piccolo, grande gesto per aiutare chi in questo momento sta rischiando la vita per la nostra incolumità. Di seguito riporteremo le coordinate bancarie per effettuare una donazione al conto corrente dedicato della Protezione Civile. In caso, invece, preferiate donare agli ospedali, ci sentiamo di consigliarvi di consultare la seguente lista.

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso, 226 – Roma
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC: BCITITMM
30 Giugno 2018 • Notizia

Bethesda vuole continuare a supportare Nintendo Switch

Sin dal lancio di Nintendo Switch, diversi titoli di Bethesda sono arrivati sulla console Nintendo, tra cui Skyrim e Fallout Shelter. Da una recente intervista di Gamereactor con Todd Howard scopriamo che il supporto a Switch continuerà.

Riguardo a un possibile arrivo di un Fallout principale, Howard ha detto:

Sicuramente c’è l’interesse. Non è qualcosa che stiamo esplorando al momento. Pensiamo che Switch sia un’ottima piattaforma, con Skyrim è stata la prima volta che abbiamo lavorato da vicino con Nintendo, e abbiamo avuto delle bellissime esperienze e ne avremo sicuramente altre in futuro, ma al momento non saranno su un Fallout 4 principale.

Howard ha anche dato le sue opinioni personali su Switch:

“Mi piace un sacco. Quando Nintendo è venuta da noi, eravamo tra i primi a cui era stato mostrato Switch. Di conseguenza sono riuscito a giocarci molto in anticipo e ho pensato subito “È unica. Non è una portatile qualunque, è anche una console.” E ha l’originalità tipica di Nintendo. Penso che molte persone abbiano seguito Nintendo con il Wii o il Wii U… Ma il pubblico principale è sempre stato sul Game Boy o sul DS. E quindi hanno detto “Faremo un ibrido tra console fissa e portatile”. E adoro i controller.

Alla sua uscita, noi siamo stati tra i primi sviluppatori, e in un certo senso siamo stati fortunati della popolarità della piattaforma, ma noi eravamo comunque convinti del suo successo. Adoro Zelda. All’uscita di Switch, era la console per Zelda, e anche per Mario e altri bei giochi.

Fonte: Nintendo Everything

[amazon_link asins=’B07CY6HCQT’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4952b7d1-7c47-11e8-87b5-17655f84bcae’]

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.