Ban per aver mostrato in streaming Super Mario Odyssey prima dell’uscita

1 min.
26.10.2017
Notizie


Notizia quantomeno controversa a fare da vigilia all’uscita di Super Mario Odyssey; un ragazzo di Hong Kong è stato bannato dai servizi online di Nintendo per ben 3 mesi dopo aver fatto uno streaming del gioco, che ha ricevuto prima della data di uscita (che ricordiamo, è domani).

Come in tutti i dibattiti “internettiani” degni di tale nome, il pubblico si è spaccato in due: chi sostiene che sia stata semplicemente fatta giustizia, poiché lo stream portava ovviamente spoiler, e chi ha legittimato le azioni del ragazzo dopo aver appurato che quest’ultimo aveva acquistato regolarmente la copia del gioco, non essendo perciò vincolato da nessun contratto di non diffusione.

Cosa ne pensate voi? Legittimate o condannate questo povero gamer cinese che voleva solo mostrare al mondo la sua fortuna? Oppure non ve ne frega niente visto che state pensando alle numerose stelle che acchiapperete da domani?

Il parere ai posteri.

Fonte: MyNintendoNews

[amazon_link asins=’B072N597H5′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2f77e789-ba70-11e7-9fd2-2b26ed4338cd’]