21 settembre 2018 • Notizia

Arrestato il ladro di Nintendo Switch di Rockingham Park

Una notizia giunta poco fa: è stato identificato e arrestato il simpatico individuo che si era servito della figlia piccola per rubare un Nintendo Switch e un Nintendo 3DS da una macchinetta a premi in un centro commerciale di Salem, New Hampshire.

Il quotidiano New Hampshire Union Leader ha pubblicato un articolo in cui riporta che l’uomo si è costituito alla polizia di Lawrence, Massachussets (la sua città di residenza) dopo che il video della sua bravata era diventato virale.

L’uomo non è un “ispanico”, come era stato descritto dai testimoni oculari, ma un trentaquattrenne di nome Anthony Helinski, insegnante della scuola media Doherty ad Andover, Massachussets (dalla quale è stato prontamente sospeso).

Che bell’uomo.

Secondo il giornale, Helinski è stato accusato di tre capi di furto, due di violazione di proprietà e uno per aver messo in pericolo la salute della bambina. È stato rilasciato su cauzione ed è atteso in tribunale per il 29 ottobre.

Fonte: New Hampshire Union Leader


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.