27 ottobre 2018 • Notizia

ARK: Survival Evolved uscirà su Switch il 30 novembre

Volete provare un’avventura survival giocabile in qualsiasi luogo? ARK: Survival Evolved sarà disponibile su Nintendo Switch il 30 novembre! A farcelo sapere sono gli sviluppatori di Studio Wildcard, tramite un comunicato stampa e un trailer:

Milano – 26 ottobre, 2018 – Studio Wildcard ha oggi confermato che ARK: Survival Evolved sarà disponibile in tutto il mondo su Nintendo Switch™ il 30 Novembre, 2018!

Con ARK: Survival Evolved su Switch, puoi domare i dinosauri, combattere i nemici e creare strutture ovunque: sul divano, a letto, su un autobus o persino a scuola. Creata in collaborazione con Abstraction Games, questa versione portatile dell’avventura survival open world include tutti i contenuti e le caratteristiche del gioco originale.

Scarica il nuovo trailer di ARK qui: http://assets.kochmedia.com/pindownload/login.do?pin=J0OA4

ARK su Switch include l’intera ARK Island, con oltre 100 creature preistoriche e di ispirazione fantasy come T-Rex, Giganotosaurus, Meta-Lupi e Yeti. Immerso in una misteriosa isola preistorica, esplorerai i suoi vasti biomi mentre inizi a cacciare, raccogliere, fabbricare strumenti, coltivare colture e costruire rifugi per sopravvivere. Usa l’astuzia e l’abilità per domare, allevare e persino cavalcare Dinosauri e altre bestie primitive che vivono sull’Ark. Migliora la tua tecnologia passando da strumenti di pietra primitivi a cannoni laser montati su T-Rex. Fai squadra con centinaia di giocatori online o goditi un’esperienza Jurassic in singleplayer.

ARK: Survival Evolved sarà disponibile in edizione fisica e sul Nintendo eShop il 30 Novembre, 2018.

Unisciti alla community di ARK seguendo questo link: survivetheark.com/forums/

Per tutti gli ultimi aggiornamenti seguici su Twitter, lascia un like su Facebook, iscriviti al canale YouTube, seguici su Twitch.TV e visita il sito ufficiale playark.com


Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.