Animal Crossing: New Horizons ha superato i 20 milioni di copie vendute

1 min.
06.08.2020
Notizie


Sono usciti stamattina i risultati finanziari di Nintendo per il trimestre aprile-maggio-giugno 2020, e il successo astronomico di Animal Crossing: New Horizons continua a sorprendere.

Secondo il sito ufficiale Nintendo, al 30 giugno, Animal Crossing ha venduto 22,4 milioni di copie, situandosi bel bello al secondo posto tra i titoli first party più venduti, appena sotto Mario Kart 8 Deluxe (con 26 milioni) e sopra Super Smash Bros. Ultimate (appena sotto i 20). Mario Kart è ancora imbattuto, ma teniamo pure a mente che quello è uscito da tre anni, New Horizons da tre mesi.

Nel resoconto fino a marzo 2020, Animal Crossing: New Horizons arrivava “solo” al settimo posto, con “appena” 11 milioni (raggiunti in 10 giorni faccio notare), e da allora le vendite sono raddoppiate. Mettiamo ancora le cose in prospettiva: Animal Crossing: New Leaf per Nintendo 3DS, che pure è stato l’introduzione alla serie per un sacco di gente, ha venduto solamente 12 milioni di copie.

Non mettiamo in dubbio che ci siano stati fattori esterni che hanno reso più popolare questo simulatore di vita sociale in un’isola pacifica. Siamo contenti di questo risultato ma, come aveva detto uno dei traduttori americani, speriamo di non aver così tanto bisogno del prossimo capitolo.

Fonte: Nintendo.co.jp