6 Luglio 2018 • Notizia

Annunciato AI: The Somnium Files di Kotaro Uchikoshi, in arrivo su Switch

Durante l’Anime Expo 2018, Spike Chunsoft ha rivelato il nuovo progetto di Kotaro Uchikoshi, conosciuto per titoli come la serie Zero Escape, Punch Line, e la Infinity Series. Il gioco si chiama AI: The Somnium Files, e uscirà su Nintendo Switch.

Il trailer mostra il protagonista, il detective Kaname Date. Inoltre, sappiamo che il direttore del character design è Yusuke Kozaki (il quale si è occupato in passato di Fire Emblem Awakening e Fates, e No More Heroes).

AI: The Somnium Files è un’avventura poliziesca in cui investigherete su una serie di omicidi in una Tokyo dalla tecnologia molto avanzata.

Il gioco inizia con uno strano caso di omicidio nel quale viene trovato un cadavere a cui è stato staccato un occhio. I giocatori vestiranno i panni del detective Kaname Date per stare sulle tracce del serial killer dietro questi assassinii. L’occhio sinistro di Date è artificiale, ed è implementato con una AI che utilizza per investigare i crimini.

Se durante un’indagine si trova un testimone chiave o un sospetto, non sempre si otterranno informazioni facilmente, quindi Date potrà entrare nei ricordi delle persone per questo scopo. Riprendendo il titolo, i paesaggi immaginari che visiteremo saranno chiamati “somnium” (sogno in latino).

Essendo un gioco poliziesco, ci saranno parecchi personaggi coinvolti nel mistero. Iris, una studentessa diciottenne, è una di essi. Nella storia, è essenzialmente una YouTuber che fa video virali nei quali si registra mentre balla e canta, e anche dei Let’s Play.

Il titolo del gioco indica più elementi:

  • AI: Intelligenza Artificiale
  • Eye: Occhio, uno dei temi del gioco, nonché omofono di AI
  • Amore: “Ai” significa “Amore” in giapponese
  • Somnium: “Somnium” significa “sogno” in latino

Fonte: Gematsu


Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.