Per il momento, nel 2019, Nintendo non avrà console portatili rivali

1 min.
25.09.2018
Notizie


Dopo essere entrati nel mercato delle console portatili nel lontano 2004, con la PSP, Sony è pronta a chiudere non solo il ciclo vitale della PSVita, ma anche la loro avventura in questo mondo portatile.

Il vicepresidente di Sony Interactive Entertainment, Hiroyuki Oda, ha infatti annunciato:

La PlayStation Vita continuerà ad essere prodotta in Giappone fino al 2019, dopodiché interromperemo le forniture. Non abbiamo altri piani per console portatili nell’immediato futuro.

Nessuna delle due console portatili è dunque riuscita a tenere testa, per vendite e longevità, al DS prima e al 3DS poi. Non è però escluso che in un prossimo futuro l’azienda possa decidere di ritornare sul mercato. Chi vivrà vedrà.

Fonte: Nintendo Life

[amazon_link asins=’B071HFQNJ8′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’df94323b-c0cd-11e8-871b-050f48b6a298′]