9 novembre 2017 • Notizia

Square Enix parla del supporto a Nintendo Switch e di altri particolari

Square Enix ha rilasciato i risultati fiscali di quest’anno, e ha colto l’occasione per fare un briefing discutendo dei risultati raggiunti e del supporto a Nintendo Switch.

Square Enix non lascierà fuori dai suoi piani Switch, e ne svilupperà comunque nuovi titoli, e anche se non rinuncerà al piano di strategia di pubblicazione su più piattaforme, svilupperà in maniera aggressiva titoli per la console Nintendo. In più la software house, che sforna giochi di nicchia di qualità, è entusiasta di Switch, essendo una console ideale per poter sfruttare al meglio queste piccole e preziose perle.

Si è discusso anche del fatto che l’architettura principale della console è molto simile a Playstation 4 e Xbox One, e anche se richiede qualche sistemata qua e là, Square Enix dichiara che non è impossibile sviluppare giochi multipiattaforma.

La software house è quindi entusiasta della console, e crede che sia il momento ideale per sviluppare giochi per Switch, dato l’enorme potenziale della console, e si dichiara in una posizione di favore rispetto alle sopracitate console “rivali”.

Sarebbe un bel sogno se titoli come il remake di Secret of Mana potessero alla fine giungere alle nostre care piccole console ibride.

Voi che ne pensate? Parole belle, ma date al vento o bufera di nuove IP da parte di Square Enix? Commentate gente, commentate!

Fonte: Nintendo Everything


Autore: Giobbanni

Sostiene che siamo fatti per vivere in ferie, videogiocatore fin dai primi anni novanta, nel tempo libero lavora.