16 settembre 2016 • Notizia

Sakurai crede che i giochi Giapponesi siano troppo di nicchia

Masahiro Sakurai, creatore delle serie di Super Smash Bros. e Kirby, durante il Japanese Game Award ha lanciato una sfida a tutti gli sviluppatori giapponesi.
Sakurai ha notato che i videogiochi prodotti in Giappone negli ultimi tempi faticano ad imporsi sul mercato mondiale, perché molti di questi sono pensati per rivolgersi esclusivamente ad una nicchia di pubblico (quella dei giocatori della terra del Sole Levante, appunto).
Il papà di Kirby, dunque, suggerisce ai suoi colleghi nipponici di cercare di produrre giochi che meglio riescano ad accomodare i gusti dei giocatori di tutto il mondo.

Fonte: GoNintendo

Sono nato con una PS1 davanti e all’età di 3 anni catturavo i miei primi Pokémon su Game Boy Color. Nintendaro con lievi sfumature di PC Master Race, il mio sogno è di diventare un game developer. In alternativa, potrei diventare un ciccione.

Autore: Leonardo "Dadoh" Simi

Sono nato con una PS1 davanti e all'età di 3 anni catturavo i miei primi Pokémon su Game Boy Color. Nintendaro con lievi sfumature di PC Master Race, il mio sogno è di diventare un game developer. In alternativa, potrei diventare un ciccione.