10 aprile 2018 • Notizia

Resoconto del Canale Feh del 10 aprile

Finalmente abbiamo tutti i lord principali nel gioco

A qualche ora dalla fine del Canale Feh, anticipatovi ieri, eccovi un resoconto di tutto quello che è stato presentato (fornitoci dalla pagina Fire Emblem Italia, nostra affiliata). In caso preferiate guardare la diretta personalmente, invece, potete farlo qui:

Il primo annuncio riguarda il nuovo banner di Thracia 776, come ci aspettavamo tutti. Qui trovate l’usuale video di presentazione: https://youtu.be/q1iHKgNZ4uE
Ciò che di certo non ci aspettavamo (e che ancora una volta, scherzando, avevo previsto, e quanto fa male…), erano degli eroi in più rispetto a quelli che ci avevano mostrato tempo fa.
Il banner introdurrà ben 4 “nuovi” eroi, ossia Leif (Spada, fanteria), Nanna (Bastone a cavallo), Olwen (Tomo verde a cavallo) e Reinhardt (Spada a cavallo). Ebbene sì, sono riusciti a ficcare dentro ben due versioni alternative di personaggi già presenti nel gioco perfino con un banner dedicato a un titolo che ne aveva solo due. Complimenti al team per essere riuscito a trovare un modo di farmi arrabbiare ancora una volta.
Ciò detto, ci viene lasciato intendere che Finn sarà la ricompensa delle prossime Prove Tempesta. C’è però un ultimo eroe di Thracia in arrivo, ossia Saias (Tomo blu, fanteria), che potremo ottenere grazie alla sua Grande Battaglia, in arrivo nei prossimi giorni.
Questo banner inizierà domani, quindi buona fortuna a tutti!

Si passa poi a parlare delle informazioni sul nuovo update, già disponibile.
– Prima di tutto, viene mostrato un nuovo tipo di evento, Grandi Conquiste. I giocatori verranno assegnati a una delle tre armate (Alfonse, Sharena, Anna) che si daranno battaglia per conquistare tutto il continente di Askr. Le battaglie, di due ore ciascuna, avranno luogo su mappe di grandi dimensioni, come quelle di “Lotta di potere”, in cui i partecipanti cercano di far prevalere il proprio esercito. Insomma, l’armata che controlla più territorio sarà la vincitrice.
Avete capito poco? Tranquilli, anche noi. Le notifiche non sono esattamente chiarissime, quindi consigliamo di guardare il video e aspettare la prima edizione di questo evento, che sarà il 13 aprile alle 13.
Perché partecipare, vi chiederete? Ovviamente ci saranno delle ricompense, e non solo per l’armata vincitrice. Ci saranno ricompense per il rango, ottenute combattendo le battaglie, e delle ricompense per le imprese, ottenute partecipando. Inoltre, anche senza giocare direttamente si potrà toccare il tasto “Aiuta!” per aiutare la propria armata e ricevere qualche ricompensa comunque.
– Viene migliorata la lista di amici, che ora può contenere fino a 100 persone. Verranno inoltre mostrati suggerimenti per nuovi amici, si potrà vedere il leader selezionato e il numero di volte che gli altri giocatori ne hanno fatto uso.
– Inizia a partire da domani una seconda rotazione di GHB tra le mappe speciali. In particolare, la rotazione inizierà il lunedì con Zephiel, proseguendo con Camus, Legion, Clarisse, Berkut, Valter e Arvis. Ovviamente ci saranno anche delle imprese GB d’élite 2, sempre disponibili per un anno intero.
Le GHB, ma anche le Battaglie legame e gli Scontri leggendari, costeranno d’ora in poi zero energia, per riprovare questi puzzle… cioè, scontri difficili quante volte vorrete.
– Scopriamo gli effetti delle nuove abilità delle armi da perfezionare. Ricordiamo che si tratta di armi per Lilina, Fir, Karel, Roy, Lloyd, Ephraim ed Hector. Troverete più dettagli nelle notifiche in-game, o direttamente nel menù apposito!
– Prove Tempesta rinnovate! Da ora si chiameranno prove Tempesta+, dureranno 10 giorni, ma i premi saranno assegnati come nelle versioni “mini”, quindi fino a un massimo di 50.000 punti. La funzione “Prova!” ti suggerirà la difficoltà adatta alla squadra attuale. Durante le prime 2 battaglie del giorno, inoltre, tutti gli alleati riceveranno gli aumenti ai parametri solitamente dedicati solo agli eroi bonus.
Parlando di eroi bonus, ora tutti daranno un bonus del 40%. L’energia necessaria per giocare inoltre diminuirà, fino a un massimo di 15, come cambieranno anche il numero di squadre per certe difficoltà.
La prima edizione di prove Tempesta+ inizierà il 21, quindi preparatevi!
– Dal 12 aprile, per 2 settimane, ci sarà una promozione Speciale sfere: aprile, che permetterà di acquistare 21 sfere e 6.000 penne dell’eroe. Promozioni simili saranno disponibili ogni mese.
– Introdotto un nuovo banner di notifica nella base, per avvertire in caso di nuovi eventi o informazioni speciali.
– Revisione del testo di 13 abilità per renderle più chiare.
– Limite per il valore eroe portato fino a 5.000.
– Nuovi sigilli da creare e migliorare.
– Introduzione di archi colorati (rosso, blu e verde), che arriveranno in futuro.
– Notifica all’inizio di una nuova stagione dell’arena.

Una modifica molto attesa è stata inoltre apportata al summoning pool, e sarà disponibile in tutti i banner che verranno introdotti a partire da oggi. Ben 46 eroi, prima disponibili con la rarità 4*/5*, verranno ora abbassati a 3*/4*. Si tratta di tutti gli eroi che erano presenti a quella rarità a settembre 2017. Potrete consultarne la lista completa nelle notifiche del gioco. Questo sicuramente ridurrà la possibilità di trovare uno spiacevole pity breaker mentre evocate, oltre a rendere più facile fare merge di molte unità.

A questo proposito, è iniziato oggi un nuovo banner, in corrispondenza della nuova Battaglia legame: Tiki e Nowi. Entrambi dureranno fino al 17 aprile. La BHB vi permetterà di ottenere sfere che potrete poi utilizzare, se vorrete, in questo focus di evocazione correlato, che oltre ad avere le due eroine in questione fungerà da rate-up anche per Fallen Daraen (M). Un terzetto di draghi perfetto per chi volesse provare un Dragon Emblem. Questo sarà inoltre il primo banner a utilizzare le nuove rarità di cui sopra!

E questo è tutto! Anche aprile sarà dunque un mese pieno di novità per Heroes. Spero che continuerete a divertirvi!

Che ne pensate delle novità? Proverete a evocare uno degli eroi nuovi? Fatecelo sapere nei commenti!


Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.