30 aprile 2018 • Notizia

Ecco i piani di Nintendo con il secondo anno di Switch

Durante l’ultimo briefing finanziario di Nintendo, la compagnia ha parlato dei piani con la sua ultima console nel suo secondo anno di vita, che a detta loro è un anno cruciale.
Diamo un’occhiata!

Nel business specifico delle piattaforme videoludiche, il secondo anno è cruciale. È nel secondo anno che l’effetto di novità svanisce, e l’hardware è davvero messo alla prova. Durante quest’anno fiscale, vedremo di sfruttare l’ambiente che abbiamo creato per espandere ulteriormente la base installata.

Per espandere la base installata di Nintendo Switch, ci sono alcuni punti da considerare. Il primo è il nostro fine di mantenere interessato chi ha comprato la console e chi ha intenzione di farlo, oltre che farli continuare a giocare.

È importante perciò per noi rilasciare nuovi titoli dei nostri franchise chiave per tutti i fan dei giochi e di Nintendo che hanno comprato Nintendo Switch nel primo anno. Per questo durante la presentazione Nintendo Direct di Marzo abbiamo annunciato che rilasceremo Super Smash Bros. (titolo temporaneo) nel 2018. Abbiamo sentito il pubblico pregare per l’arrivo di questa serie su Nintendo Switch, perciò l’annuncio di Marzo ha creato molto sussulto.

Mario Tennis Aces, che uscirà il 22 Giugno, è un altro titolo importante che è affine con i vantaggi dell’hardware di Nintendo Switch, trattandosi di titolo del quale i clienti possono continuare a godere nello stile che meglio credono, potendo quindi giocare “quando si vuole, dove si vuole, con chiunque si vuole.”

Si tratta di un gioco che si sposa alla perfezione con la funzione di condivisione dei Joy-Con di Nintendo Switch e che permette di competere quando si vuole e dove si vuole. C’è una “modalità swing” che permette di usare i Joy-Con intuitivamente come una racchetta da tennis usando i motion control. C’è anche una modalità storia per divertimento da tennis in singolo. Inoltre ci saranno eventi designati per promuovere battaglie online per mantenere alto l’interesse per il titolo. Sarà un titolo accessibile a tutti, ma che offre anche una profondità tattica tale da rendere la sfida duratura per i giocatori. È un titolo che ci aspettiamo avrà un ruolo chiave durante questo anno fiscale.

Fonte: GoNintendo

Altro videogiocatore di lunga data, fanatico di Super Mario e Sonic e giocatore competitivo Smash Bros. La sua ambizione è quella di diventare un traduttore di videogiochi, e al momento si diletta in tutto ciò che è relativo a quest’ultimi. Se c’è una frase che può descriverlo, sarebbe sicuramente “Jack of all trades, master of none”.
I suoi due slogan sono “It’s-a Mirax!!” e “Guardatevi Clannad.”

Lo trovate anche su Facebook e su LinkedIn

Autore: Salvatore "Mirax96" Mirabelli

Altro videogiocatore di lunga data, fanatico di Super Mario e Sonic e giocatore competitivo Smash Bros. La sua ambizione è quella di diventare un traduttore di videogiochi, e al momento si diletta in tutto ciò che è relativo a quest'ultimi. Se c'è una frase che può descriverlo, sarebbe sicuramente "Jack of all trades, master of none". I suoi due slogan sono "It's-a Mirax!!" e "Guardatevi Clannad." Lo trovate anche su Facebook e su LinkedIn