16 giugno 2016 • Scherzendo

Peter Jackson denuncia Nintendo: “il nuovo Zelda plagia Il Signore degli Anelli”

Nei giorni scorsi la presentazione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stata causa di fermento generale. Il gioco pare essere parecchio promettente e ciò che è stato mostrato ha lasciato tutti molto soddisfatti… tranne forse solo l’autore della trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli, Peter Jackson, il quale dopo aver visto alcuni video di gameplay ha subito deciso di intentare causa nei confronti di Nintendo.

Ad avere lasciato perplesso il famoso regista neozelandese sarebbe stata la meccanica dello “shield skating”, grazie alla quale Link può attraversare velocemente sezioni in pendenza usando il proprio scudo come se fosse una tavola da snowboard. Qui sotto trovate un esempio pratico.

Ricorda qualcosa? Ebbene sì, Legolas ne Il Signore degli Anelli: Le due torri faceva la stessa identica cosa. Sarà puro paso, oppure vero e proprio clagio?

Questo quello che Peter Jackson ha avuto da dire ai nostri microfoni: “Comunque il gioco è una figata, lo compro al day one su NX”.

Il fondatore del sito, anche oggi non è più così tanto attivo, preferendo dedicarsi ad altre attività come il game design. Ovviamente anche lui ha un problema come molti di noi: è un gattaro.

Autore: Gianmarco "Jun" Turchiano

Il fondatore del sito, anche oggi non è più così tanto attivo, preferendo dedicarsi ad altre attività come il game design. Ovviamente anche lui ha un problema come molti di noi: è un gattaro.