9 agosto 2018 • Notizia

Emergono nuove informazioni sul già annunciato Yo-Kai Watch 4

Dalla rivista giapponese CoroCoro arrivano nuove informazioni riguardanti Yo-Kai Watch 4, il nuovo capitolo della serie di giochi di ruolo ideata e sviluppata da Level-5 e in arrivo su Nintendo Switch.

Nel nuovo gioco sarà possibile impersonare più di un protagonista, impersonando i panni dei ragazzini Natsume, Keita e Shin, ciascuno appartenente ad un mondo diverso. A questi si aggiungeranno poi ulteriori personaggi provenienti dall’anime Yo-kai Watch Shadowside, ma non ci è dato sapere quali per il momento. Oltre ai mondi di cui fanno parte i tre ragazzi, ne è inoltre presente un quarto, il quale sarà raggiungibile solo tramite la Yo-Kai Ark. Per chi non lo sapesse, non si tratta di un’arca come potrebbe fare intuire il nome, quanto di una chiave utilizzata in Shadowside per evocare gli Yo-Kai dallo Yo-Kai Watch Elder, ponendosi così come successore delle medaglie che hanno caratterizzato i precedenti capitoli.

Altra grande novità di Yo-Kai Watch 4 è data dal suo sistema di battaglia, il quale sarà completamente diverso da quello dei precedenti giochi usciti su Nintendo 3DS. Al riguardo è stato solo confermato che i personaggi umani potranno combattere insieme ai propri Yo-Kai, aumentando le possibilità concesse in battaglia.

Sembra proprio che Level-5 stia facendo il possibile per rendere questo nuovo gioco una degna evoluzione della serie. L’appuntamento è previsto questo inverno solo su Nintendo Switch… e in Giappone, per ora.

Fonte: Gematsu


Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).