11 agosto 2018 • Nintendoomed Shop

Nintendoomed Shop: i picchiaduro su Switch

Benvenuti alla nuova edizione del Nintendoomed Shop, la rubrica in cui parliamo di giochi a tema in vendita su Amazon! In onore dell’Evo 2018, svoltosi giusto qualche giorno fa, oggi parliamo di un genere che, ultimamente, si sta rivelando uno dei più prolifici su Switch: i picchiaduro!

Super Smash Bros.

Non prendiamoci in giro: dopo essere stato protagonista dell’E3, Super Smash Bros. Ultimate si è mostrato nuovamente in un Direct dedicato, guadagnandosi l’approvazione anche dei più scettici. Mi stupirei davvero se foste qua a leggere questo articolo senza aver mai sentito parlare della serie, ma in caso vi basti sapere che si tratta di un picchiaduro, benché meno tecnico di quelli tradizionali, che vede protagonisti i personaggi più iconici di tutte le serie Nintendo (con qualche ospite speciale di terze parti a rendere il tutto ancora più bello). Se avete sempre desiderato scoprire chi sia il più forte tra Kirby, Sonic, Mewtwo e Ridley, beh, questa è l’occasione definitiva per farlo!

Il nuovo, enorme capitolo della serie sarà disponibile dal 7 dicembre, ma vi conviene correre a prenotarlo per essere sicuri di non concedere nemmeno un giorno di vantaggio ai vostri avversari… e per non rischiare di perdervi l’edizione limitata, di cui vi abbiamo parlato qui!

Pokkén Tournament DX

Se non riuscite proprio ad aspettare Smash per poter vedere Pikachu fare a botte, non c’è problema! Nato da una stupefacente collaborazione con il brand di Tekken, infatti, Pokkén Tournament DX è la versione definitiva del picchiaduro con i nostri mostriciattoli preferiti, precedentemente disponibile in versione arcade (oltre che su Wii U, ma di quello non si parla, giusto?).

Oltre a tutti i contenuti e DLC delle versioni precedenti, infatti, saranno presenti degli extra, tra cui il bellissimo Decidueye giocabile! Insomma, il modo ideale di avvicinarvi a un picchiaduro un po’ più tecnico di Smash, ma ancora accessibile e con personaggi sicuramente conosciuti da tutti i fan della serie.

Street Fighter 30th Anniversary Collection

Tra i personaggi “ospite” di Smash, uno dei più sorprendenti e insieme apprezzati è stato sicuramente Ryu, direttamente da Street Fighter. Inutile dire che questa serie leggendaria è un must per tutti i fan del genere! Quale migliore occasione per avvicinarvisi della Collection per il trentesimo anniversario?

Grazie ad essa, infatti, sarà possibile giocare a ben 12 capitoli diversi della serie, dal primissimo fino a Street Fighter III: Third Strike. Quattro di questi titoli sono anche stati dotati di una modalità online per renderli attuali, permettendo così di soddisfare le vostre tendenze competitive e di retrogaming contemporaneamente! Condite il tutto con i numerosissimi contenuti extra, come biografie dei personaggi, artwork esclusivi e addirittura una timeline interattiva e avrete in mano un’opera imperdibile, tanto per i fan di vecchia data quanto per i neofiti!

SNK Heroines Tag Team Frenzy

Se Street Fighter è una serie imprescindibile per il genere, anche un altro grande nome si appresta ad arrivare su Switch. Uno dei titoli più attesi, specie da una fetta di pubblico… particolare, è infatti SNK Heroines Tag Team Frenzy, in uscita il 7 settembre.

Il gioco, come si può intuire dal titolo, vede come protagoniste le varie eroine femminili delle serie SNK, tra cui The King of Fighters e Fatal Fury. C’è addirittura una versione femminile del famoso Terry Bogard, cosa volete di più? Di certo il titolo farà felici i fan della nota compagnia, ma sarà sicuramente divertente anche per chi li conosce solo di nome… o chi vuole semplicemente vedere delle ragazze darsene di santa ragione, ammettiamolo.

Arc System Works

Parliamo infine dei giochi di Arc System Works, una delle più importanti compagnie videoludiche giapponesi a occuparsi di picchiaduro e che di recente sta supportando parecchio Switch!

Con Blazblue: Cross Tag Battle la serie ritorna finalmente su console Nintendo, dopo la sua unica comparsa a sorpresa in era 3DS con Continuum Shift II. Se non conoscete i giochi in questione, vi basti sapere che BlazBlue è un ibrido picchiaduro-visual novel molto apprezzato dai fan di entrambi i suoi generi. Per quanto si tratti di una serie fortemente ricca di “lore”, il capitolo in questione, Cross Tag Battle, è in realtà uno spin-off, o meglio un crossover con altre serie: Persona 4 Arena, Under Night In-Birth e RWBY. Se siete fan di anche solo una di queste o, semplicemente, siete in cerca di un ottimo picchiaduro 2D in stile anime questo è il gioco che fa per voi!

Certo è che, se parliamo di Arc System Works e anime, non possiamo esimerci dal citare anche l’attesissimo Dragon Ball FighterZ. Il titolo, ispirato chiaramente alla famosissima serie di Akira Toriyama, non è solo (ottimo) fanservice per tutti gli appassionati, ma anche uno dei migliori esponenti del genere picchiaduro. La versione Switch, benché in arrivo più tardi delle altre, fa vanto non solo della portabilità che solo questa console può offrire, ma anche e soprattutto della presenza di tutti i DLC che saranno usciti fino al suo lancio, andando ad ampliare i già moltissimi contenuti di base. Assolutamente imperdibile (possiamo confermarvelo), anche per chi non ha mai seguito le avventure di Goku e i suoi compagni.

Per questo appuntamento del Nintendoomed Shop è tutto! Ci vediamo alla prossima e, se non l’avete già fatto, iscrivetevi alla nostra newsletter su Telegram per rimanere aggiornati sui nostri contenuti e sulle offerte imperdibili di Amazon!

Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Traduttore di professione, esperto di narrativa e appassionato di entrambe le cose. Colpevole di aver pensato più volte “gioco per la trama”. Interessato principalmente a RPG e Visual Novel, perde troppo tempo al giorno a parlare di Fire Emblem sulla sua pagina, quindi, come se non bastasse, si è messo pure a scrivere per Nintendoomed.
Lo trovate anche su Facebook e su Twitter.

Autore: Luca "Lucas" Oberti

Traduttore di professione, esperto di narrativa e appassionato di entrambe le cose. Colpevole di aver pensato più volte "gioco per la trama". Interessato principalmente a RPG e Visual Novel, perde troppo tempo al giorno a parlare di Fire Emblem sulla sua pagina, quindi, come se non bastasse, si è messo pure a scrivere per Nintendoomed. Lo trovate anche su Facebook e su Twitter.