13 gennaio 2017 • Notizia

Nintendo Switch: tutte le informazioni sul prezzo, data di uscita e contenuto all’interno delle confezioni per l’Europa

Nel corso della presentazione di Nintendo Switch appena conclusasi in Giappone, Nintendo ha annunciato la data di uscita della sua nuova console, prevista per il 3 marzo. La console al lancio costerà 329 euro e sarà venduta in due varianti, una con i Joy-Con di colore grigio e un’altra con gli stessi di colore blu e rosso.

NSCONSOLEart2

All’interno di ogni confezione troverete oltre alla console e i due Joy-Con anche la base dove alloggiare la console per la modalità TV, l’impugnatura Joy-Con, un cavo HDMI, due laccetti per Joy-Con e un blocco alimentatore per ricaricare la console per quando vi ritroverete fuori casa. Saranno venduti a parte il Nintendo Switch Pro Controller e una borsetta in cui riporre la console, simile a quelle presenti per Nintendo 2DS.

NScontenuto1

Se siete interessati a prenotare la nuova console, vi ricordiamo che Amazon ha già aperto i preordini. Trovate tutto sul nostro Nintendoomed Shop. Continuate inoltre a seguirci sul nostro canale Telegram, Nintendoomed Shop, per rimanere aggiornati sulla disponibilità di giochi, accessori e offerte.

Di seguito vi alleghiamo il materiale grafico mandatoci da Nintendo. In esso troverete tutte le immagini promozionali mandate dalla compagnia, utili anche per farvi un’idea più chiara del prodotto finale.

Fonte: Nintendo

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).