22 novembre 2017 • Notizia

Nintendo ritarderà le spedizioni dei giochi per fare rispettare i day-one

Sembra che Nintendo stia pianificando di imporre una regola alquanto severa per impedire ai negozi Europei di rompere il day-one di vari giochi: ritardare le spedizioni ai negozi fino all’ultimo momento.

Pare infatti che, a seguito della sua (apprezzatissima) scelta di rilasciare i suoi giochi simultaneamente nel globo sopratutto da quando è uscito Nintendo Switch, i rompitori di day-one siano principalmente provenienti dalla nostra cara vecchia Europa, e Nintendo non è rimasta molto contenta dopo i leak di Super Mario Odyssey o degli ultimi titoli Pokémon.
Bisogna comunque aggiungere che probabilmente la regola sarà applicata per lo più ai venditori minori, e non alle grandi catene come GameStop, visto che di solito sono stati loro i colpevoli.

E voi che ne pensate di questa scelta? In effetti potrebbe essere una scelta rischiosa e comportare ritardi per la spedizione di alcuni giochi… Al contempo quello che sta affliggendo la compagnia è un problema concreto. Un altro recentissimo esempio è il leak subito da Mario & Luigi: Superstar Saga + Scagnozzi di Bowser. Voi che dite?

Fonte: GamingBolt


La sua aspirazione rimarrà sempre quella di tradurre, ma viene spesso beccato in giro sul web a fare ogni volta qualcosa di diverso, ma sempre relativo ai videogiochi… Youtuber, Smasher… E ORA BAZZICA CON QUELLI DI NINTENDOOMED!?