9 giugno 2015 • Notizia

Il produttore di Disney Infinity critica aspramente la distribuzione degli amiibo

Prima che Nintendo si mettesse a spacciare statuine con funzionalità NFC dei suoi franchise più noti, Disney faceva la stessa cosa… ma con una differenza: le figures di Disney Infinity non hanno mai avuto gli ormai noti problemi di scorte che gli amiibo hanno.

Disney_Infinity_Star Wars

Proprio a questo proposito, Game Informer ha recentemente intervistato John Vignocchi, il producer di Disney Infinity che, interrogato sulla futura disponibilità delle figures di Star Wars (per le quali ci si aspetta una grande richiesta), ha risposto:

« D:  Considerando le problematiche relative al lancio degli Amiibo, farete qualcosa per prepararvi all’alta domanda di statuine di Star Wars?

R: Non c’è l’intenzione di creare mancanza di scorte per nessuna delle statuine. È da irresponsabili ed è una mancanza di rispetto nei confronti dei fan. […] Ci saranno sempre scorte sugli scaffali. »

Intanto, Nintendo continua a promettere soluzioni riguardanti questo enorme problema del quale la maggior parte dei fan si sta lamentando.

Il fondatore del sito, anche oggi non è più così tanto attivo, preferendo dedicarsi ad altre attività come il game design. Ovviamente anche lui ha un problema come molti di noi: è un gattaro.

Autore: Gianmarco "Jun" Turchiano

Il fondatore del sito, anche oggi non è più così tanto attivo, preferendo dedicarsi ad altre attività come il game design. Ovviamente anche lui ha un problema come molti di noi: è un gattaro.