1 aprile 2018 • Scherzendo

I 15 più migliorissimi giochi per Virtual Boy

Tanto si parla oggi di realtà virtuale, vi ricordate quando tutti erano fissati con Oculus Rift? Che fine ha fatto oggi? Oppure PlayStation VR, che come già era stato per il fallimentarissimo PS Move, non è altro che una copia spudorata di quello che fa Nintendo. Oh, vi state chiedendo “da quando Switch ha la realtà virtuale?” Be’, ragazzi, qui non parliamo di Switch, ma di una console molto più vecchia e molto migliore, che per prima aveva sperimentato il concetto di ibrido tra console casalinga e portatile. Allacciate l’inesistente fascia per la testa e preparatevi a un tuffo negli anni ’90!

Virtual Boy
Guardatelo negli occhi.

Il Virtual Boy fu annunciato col botto, al primo E3 della storia, nel 1995, risultando immediatamente il vincitore della manifestazione, asfaltando senza problemi la picchiatella PlayStation di Sony e l’ingombrante Ultra 64 della stessa Nintendo. Noto durante lo sviluppo come VR-32 (perché era la prima console a 32 bit), il Virtual Boy uscì poco dopo l’E3, purtroppo non arrivò mai da noi in Europa e molti giochi rimasero esclusive giapponesi, la solita Nintendo che si tiene tutto in casa, eh?

Ciancio alle bande quindi, rifatevi gli occhi con la lista dei migliori giochi mai usciti su questo fenomenale pioniere del 3D e della VR! Credetemi, è stato difficile limitarmi a 15, una top 20 sarebbe stata più adatta, o meglio ancora una top 22. Ma in questo caso, e per correttezza verso i nostri lettori che non parlano il weeb, abbiamo deciso di limitarci ai quindici giochi pubblicati in occidente.

#15: Virtual Boy Wario Land
VB Wario Land title
Quel pollice in su ci dice che andrà tutto bene. Almeno credo sia un pollice.

Al numero 15 abbiamo un titolo da molti considerato uno dei migliori su VB, ma devo dissentire: sebbene sia come il resto della libreria un titolo estremamente valido, cade nella tipica trappola di Nintendo di riciclare sempre le vecchie serie. Lodevole il tentativo di incorporare la tecnologia 3D includendo delle parti dove Wario si muove sullo sfondo, ma tutto il resto è una fiera del già visto…

Come sarebbe “è solo il secondo Wario Land”? Dai, per cortesia, ‘ste scuse tenetele per i vostri amici Nintendini.

#14 Golf
Golf su vb
Mi ricorda qualcosa… ma cosa?

Uno dei numerosi titoli sportivi per Virtual Boy, Golf è giusto un pelino inferiore agli altri. Per quanto sia sempre gradito, lo schema di colori rosso e nero non si addice completamente al nobile sport del golf. Per il resto la grafica è ottima, attenti ai colpi dal green! …ehm, red.

Wii U golf
Ecco cosa!
#13 Virtual League Baseball
Baseball su vb
Apevta la caccia al coniglio.

Un altro titolo sportivo, dei quali di norma non sono un fan ma di cui non posso non apprezzare la validità. Un fantastico simulatore del patriottico gioco del baseball, che come tutti i giochi del genere si rifiutano di portare in Europa. Maledetti! Solo per questo affronto metto così in basso questo ottimo gioco.

#12 Waterworld

Tratto dall’omonimo film e unico gioco tratto da un film in questa lista, Waterworld è un semplice sparatutto in stile Star Fox, che per pura coincidenza è stato pubblicato dalla Ocean (capita, no? Waterworld, Ocean? No?). La cosa più sorprendente è la presenza di una modalità multiplayer che permette fino a 9 giocatori di passarsi la console, ottimo lavoro Ocean e ottimo lavoro Kevin Costner.

#11 Jack Bros.
Jack Bros. su VB
Il terzo si chiama Jack Ripper nella versione giapponese. Troppo violento per i bambini.

Jack Bros. è un capitolo spin-off della celebre serie Megami Tensei, addirittura il primo della serie a venir pubblicato in occidente! Un vero pezzo di storia dei videogiochi. Seppur sia dedicato ad un target leggermente più giovane rispetto agli altri (non è un RPG ma un gioco action) è comunque un capitolo che metterei tra i migliori della serie. Certo che non me la ricordavo così pucciosa la grafica di Megami Tensei…

#10 Vertical Force

vertical force su vb

Uno sparatutto semplicissimo e altrettanto divertente, ispirato a classici da sala giochi come Galaga. Vertical Force ha la caratteristica di giocarsi su due diversi piani di altezza, sfruttando ancora una volta in modo geniale la tecnologia 3D.

screenshot da vertical force su vb
C’è anche un cameo del cattivo da quel gioco di Godzilla per NES maledetto!
#9 Galactic Pinball
Aspetta…
Galactic Pinball per VB
Ah ok.

Entriamo nelle big leagues adesso, da qui in poi mi sento di poter definire tutti questi giochi “capolavori”. Galactic Pinball è stato un titolo di lancio per Virtual Boy, e non li biasimo per aver voluto iniziare col botto! Anche se il 3D non è sfruttato moltissimo in questo gioco, è incredibilmente divertente come qualsiasi incarnazione del flipper. I respingenti si controllano con i due tasti dorsali dietro al controller e questo geniale sistema di controllo aumenta solo l’immersività dell’esperienza. Consigliatissimo! Conto dell’oculista non incluso.

#8 Mario’s Tennis

Mario's Tennis per VB

E se non credete ancora alla validità della libreria di Virtual Boy, che ne dite del capostipite di una serie che continua ancora oggi? Un altro titolo di lancio, Mario’s Tennis mette in campo sette amatissimi personaggi del Regno dei Funghi: Mario, Luigi, Peach, Toad, Yoshi, Donkey Kong Jr. e Koopa Troopa. Sebbene la visuale in terza persona non aiuti l’idea di realtà virtuale, gli effetti 3D sono fenomenali, non ci si stanca mai di guardare quella pallina andare avanti e indietro, avanti e indietro, avanti e… scusate un attimo.

#7 3D Tetris

Titolo di Tetris su VB

3D Tetris è un altro titolo di una serie gigantesca che ha arricchito la già notevole libreria di Virtual Boy. Come suggerisce il titolo, è un Tetris in cui bisogna tenere conto di tre dimensioni, di conseguenza i pezzi cadono molto più lentamente che nel gioco normale. Come ogni Tetris, è un ottimo rompicapo in grado di regalarvi ore di divertimento. Le partite potrebbero sembrarvi un po’ caotiche, ma non sarete mica nabbi, vero?

#6 Red Alarm
Red Alarm per vb
Uhm, e di che altro colore dovrebbe essere?

A tutti i fan di Star Fox, non perdetevi questa chicca! Red Alarm è un gioco pari, se non superiore al pioniere 16-bit di Nintendo. Anche questo è stato un titolo di lancio, e rispetto a Star Fox notiamo subito come il particolare stile grafico, in cui tutto è wireframe, aggiunga un pizzico di sfida in più a una formula già vista. È anche disponibile uno switch tra modalità in prima e terza persona. Uno sparatutto divertente e impegnativo, non staccherete gli occhi dallo schermo!

#5 Mario Clash

Mario Clash

Non può mancare in una console Nintendo il titolone di Mario, e cavolo se Virtual Boy non delude! In Mario Clash l’idraulico in rosso torna alle origini, in un titolo che si rifà al classico Mario Bros. In un divertente twist, invece dei colpi dal basso qui si usano i gusci di Koopa per sterminare gli animali che infestano le fogne. Inoltre, con ben 99 livelli è uno dei titoli più longevi del Virtual Boy, chi di voi è riuscito ad arrivare fino alla fine in una sola seduta?

#4 Teleroboxer
Teleroboxer
Come vedete, le waifu combattenti in Nintendo risalgono a ben prima di ARMS!

L’ultimo titolo di lancio in questa lista, Teleroboxer è un picchiaduro tra robot, e certamente il titolo Virtual Boy che più abbraccia il concetto di realtà virtuale. Ogni mano del nostro robot è controllata da uno dei due d-pad del Virtual Boy. Ci avviciniamo al podio, si sente!

#3 Panic Bomber

panic bomber

Al numero tre abbiamo un gioco coinvolgente e di grande successo. Panic Bomber è un puzzle game della serie Bomberman, che da sempre fornisce titoli validissimi alle console della grande N. Panic Bomber è uscito anche su PC-Engine e Super Famicom e indovinate un po’? Quest’ultima versione è presente anche sulla Virtual Console del Wii U! Ma solo in Giappone… quei maledetti figli di…

#2 MadWorld

Madworld

Sviluppato dagli stessi autori di Bayonetta, Platinum Games, MadWorld è un picchiaduro del 2009… aspetta, di che anno?

Ma…

Eppure ero convinto che…

Scusate, devo andare un attimo… la mia testa… ho come un po’ di nausea non so perché…

Menzioni onorevoli!

Prima di passare al numero 1, ecco un paio di menzioni onorevoli, che mostrano come questa lista non abbia nemmeno grattato la superficie dell’ottima libreria di Virtual Boy. In velocità…

GoldenEye 007Mario Kart Virtual CupVirtual Boy Star FoxDoraemonWormsMighty Morphin’ Power Rangers sono tutti giochi fenomenali ma non sono riusciti a finire in lista. Sono anche molto rari, è difficile trovarne una copia al giorno d’oggi. E anche all’epoca in realtà.

Passiamo senza indugi al campione indiscusso della libreria Virtual Boy…

#1 Nester’s Funky Bowling

nester funky bowling per vb

È stata dura scegliere un solo gioco da indicare come il migliore della libreria Virtual Boy, ma solo vedendo lo sguardo sexy di Nester ho capito che non sarei mai riuscito a togliergli gli occhi di dosso.

Nester era la mascotte della storica rivista Nintendo Power, e basta guardarlo per capire che è un personaggio senza tempo che farà grandi cose. Il gioco è un fenomenale simulatore di bowling, e quello che non fa il gameplay lo fa l’indiscutibile carisma del protagonista. Questo è senza dubbio il gioco che mostrerei a chi mi chiedesse di esprimere singolarmente tutta la magia di Virtual Boy, anzi che dico, di Nintendo!

Con questo auguro una buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie, e ricordate sempre…

Ave VB


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di scrivere la tesi ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.