10 gennaio 2018 • Scherzendo

Ad Hyrule maggiorato il prezzo sui portabombe bio, sconforto generale

La salvaguardia dell’ambiente ormai è più importante del benessere collettivo

Uno dei propositi del nuovo anno della nostra (ex) beneamata principessa Zelda era quello di essere più a contatto con la natura e ridurre l’inquinamento. Anche se si sa, i propositi non si rispettano mai per davvero, pare che la principessa si stia già impegnando per portare avanti la sua buona causa, iniziando con ordinanze che hanno effetto sulla vita quotidiana degli abitanti del regno di Hyrule: verrà obbligata la vendita di portabombe solo “biodegradabili”, i quali dovranno essere pagati a parte oltre alle bombe che si acquistano.

Pare infatti che i portabombe “normali” fossero forte causa di inquinamento e di danno nei confronti di diverse specie anche senzienti come gli Zora, ma quelli bio invece sono composti di materiale completamente innocuo, anzi. Quello che ha creato disagio è la nuova spesa su tali portabombe, prima solitamente regalati insieme alle bombe stesse che si acquistavano, mentre ora bisognerà spendere circa 2 rupie. Secondo i calcoli degli esperti considerando quante bombe si comprano, l’hylia medio spenderà in più circa 10 rupie l’anno.

Abbiamo chiesto dei brevi commenti sulla faccenda a degli abitanti di Hyrule:

Ma lo sa la principessa quante cose ci compro io con tutti quei soldi al Rupiaspin? Forse prima di fare queste leggi dovrebbe abbassarsi un po’ lo stipendio lei!

-Signora della locanda

È una disgrazia, le bombe mi servono per fare un sacco di cose, ma non posso spendere troppo: senza rupie potrei letteralmente morire!

-Tingle

IO MANGIO BOMBE CON ROCCE PER SAPORE PICCANTE E IO DIVERSAMENTE ABILE, MI ARRIVA SEMPRE SPESA A CASA E IO PAGARE SEMPRE PORTABOMBE! NO È GIUSTO!

-Grande Goron

È chiaro secondo i nostri sondaggi che 10 persone su 10 vorrebbero annullare quest’ordinanza, ma Zelda non ha ancora rilasciato dichiarazioni. C’è già chi pensa sia in realtà un complotto e che la principessa sia alleata con il nuovo re dei Gerudo Kim Jong Ganon, ma non ci sono conferme al momento. Sarà questa la verità? Che cosa succederà ad Hyrule?

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all’arena dei mostri per ottenere la spada Falcon.
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Dario "Spiky" Vetrano

Studente fuorisede e (sedicente) appassionato di RPG, in particolare Dragon Quest e Fire Emblem. Passa più tempo a cercare di recuperare vecchi giochi che a provarne di nuovi. Quando non scrive articoli, probabilmente sta perdendo tempo all'arena dei mostri per ottenere la spada Falcon. Lo trovate su Facebook e Twitter.