3 aprile 2017 • Notizia

HAL ha sviluppato alcuni componenti di Switch

HAL Laboratory, una software house giapponese che lavora in stretta collaborazione con la grande N, raramente è associata all’hardware Nintendo, in quanto principalmente si presta allo sviluppo di titoli come le serie di Kirby o Super Smash Bros.

Per Switch, invece, ha partecipato in modo attivo al suo sviluppo hardware e software. Nello specifico hanno sviluppato alcuni componenti del browser web, la libreria mii, e l’ambiente e gli strumenti di sviluppo dei giochi.

Nello specifico ha lavorato ai seguenti componenti del browser:

  • Connessione di Switch ad un account Nintendo
  • eShop
  • Inserire screenshot sui social
  • Altro non specificato

I 32 membri di HAL che hanno partecipato allo sviluppo hanno scattato una foto di gruppo per l’evento, qui inserita:

hal-switch

Fonte: Link

Programmatore di professione, videogiocatore, lettore, scrittore e cazzaro per hobby. Nel tempo libero dedicato a Nintendoomed fissa il codice del sito sperando di scriva da solo.
Grande fan di Sonic the Hedgehog, adora passare il tempo a parlare male di Mario per dare risalto a personaggi migliori come Crash Bandicoot e Spyro, oltre a piangere lo schifo che è diventato Sonic.
Ah, e ama pure la birra. Quella buona.
Lo trovate su Facebook, Twitter, Instagram e perfino LinkedIn.