10 agosto 2018 • Notizia

Gregg Mayles di Rare è sorpreso di vedere King K. Rool in Smash

In seguito ai sorprendenti annunci per Super Smash Bros. Ultimate dell’ultimo Smash Direct, soprattutto in merito all’apparizione di King K. Rool, vale la pena riportare la reazione di Gregg Mayles, l’impiegato di Rare che, all’epoca, aveva ideato il personaggio.

Non avrei mai pensato di vedere il vecchio K. Rool fuori da DKC, tantomeno che si facesse vedere in Smash Bros. quasi 25 anni dopo. Forse avrei dovuto stare più di 5 minuti a pensare a quel nome un po’ bruttino.

Ovviamente siamo tutti felici di vedere K. Rool in Smash, e non cambieremmo il suo nome per nulla al mondo.

E per lasciarvi, vi ricordo che su quasi 70 personaggi finora confermati in Smash Ultimate, solo Diddy Kong, King K. Rool e Samus Oscura sono stati creati da un’azienda non giapponese.

Fonte: GoNintendo


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di scrivere la tesi ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di scrivere la tesi ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.