29 luglio 2016 • Notizia

Grazie a Pokémon GO le vendite della serie sono aumentate

Vimercate, 29.07.2016 – Per 20 anni, I Pokémon hanno divertito milioni di fan di tutte le età e sono diventati uno dei brand di intrattenimento di maggior successo nel mondo. Questa serie leggendaria, che ha venduto globalmente oltre 279 milioni di videogiochi dal suo debutto nel 1996, è decisamente destinata a crescere!
La sorpresa dell’anno è stata sicuramente il lancio di Pokémon Go, un fenomeno globale che ha rivitalizzato l’intera franchise di prodotti Pokémon.
I dati italiani dimostrano, infatti, che le vendite combinate dei giochi Pokémon per Nintendo 3DS sono aumentate del 59% nelle ultime tre settimane.
Inoltre, sempre in Italia, nonostante la stagionalità storicamente poco favorevole, anche sul fronte console portatili Nintendo si è registrato un’ottimo aumento di vendite, con un incremento del 33% dal lancio di Pokémon Go.
E questo è solo l’inizio in quanto è già altissimo l’interesse per i due nuovi capitoli della saga: Pokémon Sole e Pokémon Luna, che risultano, a 17 settimane dal lancio, i titoli Pokémon più preordinati di sempre nel nostro paese.
Sarà un anno all’insegna dei Pokémon, una mania che, ad oggi, non dà segni di cedimento: i Pokémon sono qui per rimanere!

 TITOLI POKÉMON PIU’ VENDUTI (percentuale di crescita dal 04.06.2016 al 24.06.2016)

1. Pokémon Alpha Sapphire – 71%

2. Pokémon Omega Ruby – 69%

3. Pokémon X – 52%

4. Pokémon Y – 89%

5. Pokémon Super Mystery Dungeon – 8%

Totale cinque titoli – 60%

Totale Brand Pokémon – 59%

Sono nato con una PS1 davanti e all’età di 3 anni catturavo i miei primi Pokémon su Game Boy Color. Nintendaro con lievi sfumature di PC Master Race, il mio sogno è di diventare un game developer. In alternativa, potrei diventare un ciccione.

Autore: Leonardo "Dadoh" Simi

Sono nato con una PS1 davanti e all'età di 3 anni catturavo i miei primi Pokémon su Game Boy Color. Nintendaro con lievi sfumature di PC Master Race, il mio sogno è di diventare un game developer. In alternativa, potrei diventare un ciccione.