5 ottobre 2016 • Notizia

Per il creatore di Dark Souls il suo gioco non può essere paragonato a The Legend of Zelda

Durante un’intervista a Rolling Stones, Hidetaka Miyazaki, il creatore della serie di Dark Souls, ha parlato dei frequenti paragoni che vengono fatti tra il suo gioco e la serie di The Legend of Zelda.

RS: Molti giornalisti durante gli anni hanno detto che i giochi Souls, da Demon’s Souls fino a Bloodborne e Dark Souls, sono ciò che  sarebbe dovuto diventare The Legend of Zelda. Come ti senti riguardo a questa comparazione?

Miyazaki: Quando ero uno studente, The Legend of Zelda era davvero monumentale, quindi ad essere onesto, non mi sento degno di questo paragone. The Legend of Zelda e Dark Souls sono giochi diversi appartenenti a generi differenti, e sono guidati da diversi concetti di game design. Non devono ispirarsi agli stessi ideali. Se ci sono delle somiglianze, probabilmente provengono dal fatto che The Legend of Zelda è diventato una sorta di libro di testo per i giochi d’azione in 3D.

Fonte: GoNintendo

Sono nato con una PS1 davanti e all’età di 3 anni catturavo i miei primi Pokémon su Game Boy Color. Nintendaro con lievi sfumature di PC Master Race, il mio sogno è di diventare un game developer. In alternativa, potrei diventare un ciccione.

Autore: Leonardo "Dadoh" Simi

Sono nato con una PS1 davanti e all'età di 3 anni catturavo i miei primi Pokémon su Game Boy Color. Nintendaro con lievi sfumature di PC Master Race, il mio sogno è di diventare un game developer. In alternativa, potrei diventare un ciccione.